2ld.it
White Ostuni Beach Club
Enjoy
White Ostuni Tito Schipa

Gorizia

Gorizia
 081.5604642   EMAIL   FOTO
  • Currently 0 / TOTALSTARS
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voti 0
Sito web: -    
Indirizzo: Via Albino Albini 18/20 - 80127 Napoli (Napoli) - Campania
Giorno di chiusura: Lunedì    
Specialità: Pasta fatta in casa    
Tipo di cucina:    
Aria condizionata: Sì    
Animali: Sì    
Prezzo medio: € 10 - 25    
Posti totali: 180    
Posti al chiuso: 80 - sala riservata 50    
Posti all'aperto: 50    
Menu speciali:    
Fondata nel 1916 la nostra pizzeria e ristorante offre alla sua clientela pietanze tipiche della cucina napoletana. La pizza di Gorizia, famosa per l'uso dell'antica ricetta di famiglia, è caratterizzata da una pasta fragrante, alto cornicione e profumo inebriante. Il locale è provvisto di un ampio spazio esterno, di due sale interne e una superiore. La sala superiore è adibita a vineria, dove periodicamente si svolgono serate culturali dedicate ai prodotti tipici del territorio (vini, olii e ricette tipiche della tradizione culinaria napoletana).


Ricetta
'O purpo se coce dint'a ll'acqua soja. "Il polpo si cuoce nella sua stessa acqua"

Ricetta del Polpo a pignatiello o Polpo alla Luciana.


La vera ricetta dei" polpi a pignatiello" implica l'uso di un tegame di creta, tipo quello per i fagioli detto a Napoli "pignatiello", da cui il nome. La ricetta č anche nota come "Polpo alla Luciana" forse di derivazione dal Borgo di Santa Lucia, lo storico rione dove si concentravano le case dei Pescatori.

Preparate la base con olio , peperoncino e aglio, lasciate che l'aglio diventi biondo e aggiungete un pizzico di prezzemolo sminuzzato. Poi prendete i polpi ( non devono superare i 300 gr di peso), sistemateli nel tegame e coprite col coperchio. Quindi lasciate che si cuociano nella loro acqua...proprio come dice il proverbio!!! Procedere con la cottura a fuoco medio per venti minuti e aggiungere i pomodorini (che siano del piennolo!!!), olive nere denocciolate e capperi dissalati. Mescolate bene il tutto e attendere che gli ingredienti leghino tra loro formando un delizioso sughetto! Lasciate riposare nel tegame e servite con altro prezzemolo crudo e tocchetti di pane dorato.
Ora che avete preparato i vostri "polpi a pignatiello " non resta che sedervi a tavola!


Cerca ristoranti in Italia

Ultimi ristoranti

Braceria Ristorante Pizzeria Braceria Ristorante Pizzeria
Feltre (Belluno)
La Locanda dello Sportivo La Locanda dello Sportivo
Vinovo (Torino)
Osteria di Mezzo Osteria di Mezzo
Roma (Roma)
Babel Flaminio Babel Flaminio
Roma (Roma)
Nero.Lab Nero.Lab
Roma (Roma)

Inserisci il tuo locale

Inserisci il tuo ristorante su ItaliaRistorante.info

Ricette

Le ricette di ItaliaRistoranti

Vini della tua regione

White Ostuni

Primo piano

Ultime tendenze dal mondo della ristorazione

Ultime tendenze dal mondo della ristorazione

Dal monoprodotto, al cibo bio, al foof hall, tutte le ultime tendenze dal mondo "Ristorazione"
20-10-2016
Ormai nel mondo della ristorazione i clienti...
Mal di Sushi

Mal di Sushi

Casi in aumento a Milano della sindrome sgombroide
12-10-2016

Negli ultimi giorni si parla tanto, di quello che...

Eventi consigliati da mario

Vinataly della Tuschia

Vinataly della Tuschia

Torna il Kermesse Vinataly della Tuschia
20-10-2016
Torna, da Nando al Pallone di Vitorchiano, la...
San Lazzaro Oktoberfest

San Lazzaro Oktoberfest

San Lazzaro (Bo) ospita la prima edizione dell'oktoberfest
12-10-2016

E' cominciata  la prima edizione della "San...